L'ALCHIMISTA

ultimo aggiornamento:15/11/03

HOME PAGE

ATTIVITA`

CORSI

NEGOZIO

  INFO

 

 

     

Al' Kemià Lab: sculture da... indossare.

I metalli moderni lavorati con uno dei metodi più antichi: la fusione a cera persa. 
Otteniamo così un gioiello unico ed irripetibile, completamente biocompatibile con il corpo umano. 
Titanio, acciaio, alchimia, scultura, passione, storia, creatività.

Al’Kemià è l’unico laboratorio che utilizza metalli completamente bio-compatibili come l’acciaio chirurgico ed il titanio con il metodo di fusione a cera persa per creare ciondoli ed anelli.

Ogni oggetto è creato con l’antico metodo della fusione a cera persa ed è unico ed irripetibile: è stato completamente eseguito a mano utilizzando cera per lo stampo, fuoco per la fusione del metallo ed abrasivi per la rifinitura, la lucidatura e la brillantatura.

Il metallo con cui è fatto il gioiello è costituito da materie prime di estrema purezza, mantiene la stessa brillantezza nel tempo, ha assoluta resistenza alla corrosione, rispetta i tessuti umani, non reagisce con gli umori prodotti dalla pelle ed è approvato dai più moderni sistemi europei di certificazione per l’uso del metallo nel corpo umano.

Il significato di ogni oggetto nasce da tradizioni molto antiche, dove il segno è l’espressione di una idea pensiero che può ispirare chi lo indossa e chi lo osserva; questo significato viene potenziato durante la fase della fusione rendendolo attrattivo e magnetico.

                                                          

Fusione a cera persa. Alchimia, magia, arte, passione: una creazione.

Questo metodo di fusione, oltre ad essere una tecnica artistico-artigianale, presenta molti elementi e relazioni con quella che -sin dall'antichità- è stata chiamata la "via della trasformazione del piombo in oro". 
Ciò consente di entrare in un mondo di simboli e analogie che fanno parte del bagaglio culturale che ci arriva dalla tradizione alchemica; attraverso l'esperienza dei metalli si vanno a coinvolgere le sfere più sottili del nostro mondo interiore, sperimentando dal vivo gli effetti del cambiamento nella loro manifestazione.
Questa Via ha strette relazioni con l'esistenza umana e insegna tutto ciò che ha analogia con le capacità dell'uomo di modificare la parte negativa di sè per poter esprimere la sua parte pura, "il suo oro".
L'artigiano che lavora i metalli fondendoli riesce a gestire gli elementi e le leggi che porteranno alla creazione di un oggetto che sarà carico di simboli, di volontà, di interesse e -soprattutto- sarà un oggetto unico, irripetibile e personalissimo con cui mettersi in risonanza.


www.al-kemia-lab.com                                            ARTICOLO SU "RE NUDO"

 

INIZIO PAGINA